20 agosto 2009

Tootsie

Ha la muscolatura di un uomo, la voce di un uomo, i lineamenti di un uomo e ha vinto l'oro negli 800 metri femminili a Berlino stracciando le avversarie correndo con la femminilità di un travestito inseguito dalla buoncostume. Si chiama Caster Semenya, è una sudafricana di 18 anni ed è così poco femminile che Berlusconi ci ha provato solo tre volte. Prima della finale è stata sottoposta ad un complicatissimo esame medico per chiarirne l'identità sessuale, ma l'esito si avrà solo tra qualche settimana quando i medici capiranno che invece di perdere tempo con una provetta di sangue è più sbrigativo abbassarle le mutande. La Semenya è molto seccata: nelle stesse ore del controllo aveva appuntamento con Bolt negli spogliatoi dello stadio per chiarire una volta per tutte chi ce l'avesse più lungo. “Me ne frego di quello che si dice di me” ha dichiarato la Semenya toccandosi il pacco, ma in realtà è distrutta: da quando ci sono in giro queste voci non è più riuscita ad avere un'erezione decente.

(Nella foto la Semenya, sogno erotico di Lapo divenuto realtà)


17 commenti:

Alberto ha detto...

ahhah ottimo questo! :D

Uhurunausalama ha detto...

Massima solidarietà alla Semenya: anche i campionati di atletica trasformati in gossip!!

Lino giusti ha detto...

Grandiosissimo Silvio, un post da antologia. Ottimo nel costrutto, per non parlare del colardo...

ChaoLin

silvio di giorgio ha detto...

alberto
Grazie :-)

Uhuru
ma la voce l'hai sentita? sembra marco biondi...un genetista ha detto che si tratta sicuramente o di una alterazione genetica naturale o di testosterone pompato a volontà

lino
colardo...mio dio..:-)

Paolo ha detto...

Hi hi...magari avessi quel fisico! Quando si dice il sesso debole!!!

Bruno ha detto...

ohh silvio....dalla foto....ce l'ha piccolo....hi hi hi hi

Mary Valeriano ha detto...

Io parto sempre in quarta con la solidarietà femminile, ma sta volta sguazzo nelle titubanze...

sassicaia molotov ha detto...

E comunque quella dell'italiana arrivata sesta.....file under ROSICATA.

silvio di giorgio ha detto...

paolo
che ci vuole? steroidi e vai col tango!

bruno
non avrebbe accettato la sfida con bolt se ce l'avesse piccolino...

mary
cosa ha di femminile questa signorina?

sassicaia
una bella rosicata, certo. ma va anche capita...partire con un energumeno del genere non deve essere bello

Peppe ha detto...

Ciao ben ritrovato!

Uhurunausalama ha detto...

Ma daiii..ma a nessuno è venuto in mente che magari è lei la prima a soffrirne di sta cosa e ha usato lo sport,le sue capacità per uscirne???

silvio di giorgio ha detto...

uhuru
tutto può essere, ma visto che nessuno può valutare se il testosterone che ha in corpo è "naturale" o pompato, il dubbio resta...

patri ha detto...

Non so chi sia più naturale l'atleta pompata di steroidi o la trans pompata di collagene del tuo post "Pausa" ;)

silvio di giorgio ha detto...

patri
nemmeno io..però so quale delle due vorrei trovare nella mia torta di compleanno...

Roblog ha detto...

AH AH AH !!! era un pezzo che nn passavo, ho riaperto da poco il blog....troppo forte questo!!

ciao

Marilena' ha detto...

Non ho mais capito che cosé lei in realta xD

silvio di giorgio ha detto...

roblog
grazie :-)

marilena
basta guardare i fianchi...