информация RAI

6 starnuti - Post a comment


Superato il trauma del titolo, ecco il pezzo da Scaricabile 27, il pdf satirico così travolgente che alle 3.30 di stanotte non potrete fare a meno di ridere.


Avendo un pomeriggio libero (il traffico di bambini haitiani è in un periodo d'oro, ma non posso pensare sempre alla carriera) ho deciso di andare a farmi una ripassata da Francesca. La sala d'aspetto era gremita come un uovo gremito di gente che aspetta. Nonostante il dubbio che in zona ci fosse un congresso dell'Udc decido comunque di fermarmi e di ingannare l'attesa dando uno sguardo ai quotidiani. Chiedo cortesemente al cardinale che ho di fronte di passarmi un giornale; scorro svogliatamente le prime righe mentre i gemiti di Francesca mescolati a lunghe frasi in latino riempiono la stanza. Non riesco a trattenere una smorfia preoccupata. Il cardinale la nota e mi tranquillizza spiegandomi che non c'è nulla di cui temere: anche se quelle frasi si riferiscono a documenti precedenti al Concilio di Nicea durante i rapporti anali non vengono considerati eretici. Questo dal 1867. Il vescovo che le sta urlando lo sa bene, mica è un novellino. Gli spiego che la mia preoccupazione nasceva da altro: da un articolo che avevo appena adocchiato e che si riferiva alla decisione della Commissione di Vigilanza Rai di sospendere le trasmissioni di approfondimento un mese prima delle regionali (dal 28/2 al 28/3). La mia rabbia? La norma è stata varata dal centrodestra con il voto di Beltrandi, relatore radicale eletto nel Pd; cioè è stato un voto unanime del centrodestra, niente di strano. Non è questo il punto. Il punto è che ho piena fiducia a priori di una Commissione che annovera tra i suoi membri Maurizio Gasparri e Salvatore Cuffaro, ma se oltre a Santoro e a Floris si lamenta anche Bruno Vespa le cose cambiano. Nutro il massimo rispetto per Bruno Vespa da quando sono scivolato e ho battuto la testa sul bidet. Da allora parlo anche l'egiziano.
Per un mese Vespa non potrà fare marchette al governo: è insopportabile. Un attacco alla democrazia. Non ci sto, sono un nuovo abbonato e ho appena pagato il canone! Se lo avessi saputo prima non mi sarei dato tanto da fare per forzare quella finestra e rubare il televisore dall'orfanotrofio. Anche Berlusconi ha difeso Vespa dicendo che la norma penalizza anche la sua trasmissione, unico esempio di una Rai monopolizzata da comunisti della prima ora (è noto come Santoro si rechi negli studi su una trojka trainata da dissidenti ceceni). Mi sono rasserenato un po' solo quando ho letto che le trasmissioni sospese non saranno quelle di Mediaset che fortunatamente potrà continuare ad informarci imparzialmente con Matrix e Barbara D'Urso. Mentre il porporato raccoglie il mio sfogo sfoggiando una vistosa erezione perché mancano solo tre numeri al suo turno, una vocina mi invita a stare tranquillo. Non vedo nessuno, poi mi accorgo che la vocina è di Bertolaso, che si sporge sorridente da una poltrona lontana un paio di file dalla mia spiegandomi che non c'è nulla di cui preoccuparsi. Lui è quasi ministro, certe cose le sa. Mi sorride ed entra da Francesca criticando gli aiuti americani ad Haiti mentre io, tranquillizzato dalle sue parole, torno a leggere la pagina politica. Pochi secondi e sono annientato da una notizia ben più grave: Pamela Prati non andrà all'Isola dei famosi perché le è morta la cagnetta che credeva essere la reincarnazione della madre. Sono sfinito.

(Foto 1: gli autori di Annozero protestano per la sospensione del programma

Foto 2: il direttore artistico di Ballarò durante la pausa pranzo)


 
This Post has 6 Comments Add your own!
the yogi - 15 feb 2010, 11:17:00

è vero, sto già ridendo.... :D

Punzy - 15 feb 2010, 12:10:00

gesu', la cosa della cagnetta e' tremenda, non la sapevo..

silvio di giorgio - 15 feb 2010, 12:24:00

the yogi
attento a non farti intercettare mentre lo dici, però...c'è gente che sta passando i guai...

punzy
una vera tragedia. però si è ripresa subito perchè ora fa una fiction su mediaset. che donna...

ANNA - 15 feb 2010, 13:58:00

Ho pagato anche io il canone Rai e le tre reti in questione non si vedono, nonostante decoder ecc... ho diritto anche io di spegnere la tv davanti a certi programmi! UFF!!!!!!!!!!!!

Massi - 16 feb 2010, 09:42:00

però la Prati non dovrebbe starci così male...magari sull'isola poteva rincontrare la mamma come noce di cocco oppure liana oppure aldo busi...secondo me ha perso una occasione, poi boh..

silvio di giorgio - 16 feb 2010, 10:17:00

anna
intanto puoi andare dal vicino e spegnere la sua di televisione...

massi
noto una leggera ironia nelle tue parole

Posta un commento