L'agenda di Vendola

2 starnuti - Post a comment

Da Yanez, inserto satirico di "Pubblico", del 19 novembre 2012


Ore 6.55 Dischiudere gli occhi, riemergere ritemprato dal regno di Morfeo e ritrovare davanti alle pupille ancora sonnecchianti i colori, le luci e le aspettative del nostro ieri ormai relegato nel cassetto della memoria.

Ore 7.15 Il corpo ha bisogno di carburante per procedere dritto e sicuro nelle tortuose strade della vita. Una colazione che gli procuri il giusto apporto di energia è indispensabile, auspicabile non solo per me che sono candidato a guidare il centrosinistra, ma anche per le nuove generazioni che si stanno affacciando con entusiasmo e curiosità alla vita.

Ore 9 “Con i vostri tanti gesti di bontà, di amore, di ascolto, mi avete costruito come persona e quindi, arrivando alla fine della mia vita, sento che a voi devo moltissimo”. Ed è con queste parole del compianto cardinale Carlo Maria Martini, parole vive nel mio cuore, che mi accingo a guadagnare ordinatamente il mio posto nella fila delle Poste per pagare il giusto tributo di quel bene prezioso e vitale che è l'acqua potabile.

Per motivi di spazio siamo costretti a pubblicare solo i primi tre appuntamenti dell'agenda del governatore Vendola. Le altre 4220 pagine della giornata saranno pubblicate in comode dispense da lunedì prossimo fino al 2033.

(Nella foto la signora Paola Portalaborsa dopo aver chiesto un'indicazione stradale a Vendola)




 
This Post has 2 Comments Add your own!
Mullah al bar - 27 nov 2012, 23:21:00

Ottimo! Penso pero' che per una maggior comprensione del pensiero Vendoliano, sarebbe opportuno inserire nell'offerta editoriale, anche una breve sintesi delle note a pié pagina, che sicuramente il Nostro non avrà mancato di inserire. Con poche centinaia di cd-Rom, credo si potrà avere una più ampia e chiara visione quantomeno delle prime dodici ore dell'ottimo politico pugliese.

silvio di giorgio - 27 nov 2012, 23:59:00

andrebbe allegata anche una carriola. per i cd rom, dico...

Posta un commento