1 novembre 2009

Breaking Jokes #1

La minaccia si è concretizzata: è arrivato il primo numero di "Breaking Jokes!", la mia nuova rubrica dai calzini turchesi declamata dall'ugola di Simone Salis Ogni domenica su Virus, la satira virale de "L'Unità".

11 commenti:

patri ha detto...

Swwwwissshhh:Prima!
Mi piace ancora di più di Fotocamera (e hai cambiato la colonna sonora :) Apprezzo sempre le tue puntute analisi politiche sulla natura del Pd (e le scambiano per battute....;)
Ciao

Mary Valeriano ha detto...

La foto di quest'uomo che punta il dito verso di me... fa paura!!!

silvio di giorgio ha detto...

non ho cambaito colonna sonora...è una colonna sonora diversa per una rubrica diversa..:-))
mai detto che le mie sono battute!! :-))

mary
come diavolo fa a farti paura napolitano vestito da elvis?????

patri ha detto...

Maestro,mostro,mastro (citazione a memoria da Dracula Morto & Contento): Chi cazz'è quello vestito da Elvis? Se non me lo dici stanotte non dormo (tiene na fcc e czz che mi ricorda qualcuno...ma chi???...)

silvio di giorgio ha detto...

patri
basterebbe leggere il commento precedente al tuo...

Massi ha detto...

Io avevo capito subito che era Napolitano. Non avevo capito invece che era travestito... Ma che lettori c'hai?!? Grande il nuovo appuntamento!

silvio di giorgio ha detto...

massi
hai perfettamente ragione, i miei lettori sono raccapriccianti quasi quanto l'autore dei post che leggono qui. ho detto QUASI...

Massi ha detto...

eppure con l'impegno riusciremo a farlo fuori quel QUASI! son convinto... :) (faccina che sorride senza naso. perchè tu le fai col naso? sai che non si portano più col naso? riflettici...)

silvio di giorgio ha detto...

massi, tu sei sulla buona strada, anzichenò...con te il "quasi" lo tolgo: sei cialtrone quanto me.

sì, ho notato questa cosa del naso...c'è dietro un motivo politico, un dogma religioso, una controindicazione medica?

Massi ha detto...

una rinoplastica radicale alla mappa dei caratteri...

patri ha detto...

Mah, a me sembra il Mago di Arcella!