26 ottobre 2008

Circo Veltroni

Dopo mesi di letargo Veltroni scende in piazza. Basta un unico dato per evidenziare come il suo discorso sia stato sostanzialmente innocuo: Berlusconi non si è incazzato. Un bello spettacolo per gli occhi: bandiere, cappellini colorati, qualche striscione; per le orecchie è stato meno divertente: quando Veltroni ha impugnato il microfono ho capito perché abbiano scelto un circo dove farlo parlare. Belle parole, bei propositi, anche qualche battuta su Berlusconi. Peccato siano venute dal capo di un'opposizione che finora non si è opposta e che anche adesso, nonostante i proclami, non mi sembra così convinta di voler fare “la guerra” al governo. Fassino, Rutelli e D'Alema hanno seguito il discorso di Veltroni quasi abbracciati: quest'immagine ha comunicato all'esterno il messaggio di una coesione d'intenti, era questo lo scopo, ma la verità è un'altra: se fossero stati staccati l'uno dall'altro nessuno li avrebbe notati; come tanti fogli di carta velina, presi singolarmente avrebbero mostrato tutta la loro debolezza e trasparenza, mentre ammassati gli uni sugli altri hanno dato l'idea di una qualche consistenza. Una bella gita in un pomeriggio di sole, niente di più.

Articoli correlati: Sogni d'oro In cerca di Walter

26 commenti:

stefanodilettomanoppello ha detto...

e un opposizione liquida

Anonimo ha detto...

Mi sembra che Berlusconi abbia usato più o meno le tue parole per liquidare la manifestazione.

silvio di giorgio ha detto...

stefano
quella di veltroni sì...anche se non sono sicuro che sia un'opposizione.

xpiciox
sì, ma lui ha il numero di evelina manna.

Ale ha detto...

ti segnalo il video del grande Zoro sulla manifestazione del PD..

http://www.youtube.com/watch?v=AZVs2L3lDOI

Blogger ha detto...

Walter CH'é !

Il discorso era ottimo, ammettiamolo; certo, al 90% tutto scoppierà come una bolla di sapone, ti do ragione, ma fagli un complimento ogni tanto al perdente, gli fa piacere.
Blogger
ITALY ITALIA

Anonimo ha detto...

Il tuo è un post amaro che condivido ma solo in parte. Quella gente che ieri era al circo massimo è davvero incazzata. Va dato merito al Pd di aver saputo cogliere questa necessità. Sono d'accordo con te per quanto riguarda una certa sterilità nell'opposri a Berlusconi.

Leningrad cowboys

silvio di giorgio ha detto...

ale
grazie della segnalazione

blogger
sono d'accordo,ha usato belle parole ma è un leader senza carisma; e un leader senza carisma non è un leader: è walter veltroni

leningrad cowboys
credo che il PD stia sbagliando altrove,non nell'aver manifestato ieri. ieri si è trattato solo di un puro esercizio della democrazia che non inciderà più di tanto; meglio farle che non farle queste riunioni,però...

l'incarcerato ha detto...

Condivido il tuo post, io aggiungo che Veltroni con la manifestazione di ieri ha sepolto una volta per tutte la parola sinistra dal loro vocabolario. E haimè anche nella pratica, lui rimarrò sempre il preferito dei poteri forti.

La gente incazzata è quella che sta scendedno in piazza tutti i giorni, c'è un movimento che sta crescendo sempre di più e spero in quello. Il conflitto è il sale della democrazia.

Ieri mi sembrava una manifestazione stile america, e infatti l'unica canzone che hanno cantato tutti insieme era l'inno d'italia. Non pretendevo certo Bandiera Rossa, ma almeno Bella Ciao si...


ps grazie per l'attenzione che hai avuto nel mio ultimo post.

Anna ha detto...

Traspare la stessa tristezza che provo anche io: il sentirsi avvolti dal nulla.....

Angelica ha detto...

Approvo e sottoscrivo!

Riverinflood ha detto...

La posizione di Veltroni è al nadir, ma quella di Berlusconi lo calpesta.

silvio di giorgio ha detto...

incarcerato
non mi sento di analizzare la giornata di ieri, secondo me c'è ben poco da analizzare...
per il tuo post invito tutti a darci un'occhiata

anna
la cosa più triste è che molti credono che ieri veltroni si sia svegliato

angelica
ciao!

river
oggi berlusca è tornato dalla cina,ha commentato nuovamente sulla manifestazione: visto come era tranquillo?se l'è presa con di pietro, non con veltroni; vorrà dire qualcosa o no?

3my78 ha detto...

L'unica cosa buona di qquesta giornata inutile era il banchetto dell'Idv contro il Lodo Alfano.

ViolaVic ha detto...

Anche io sono sinceramente amareggiata e sconcertata. A quando la rivoluzione?

faina ha detto...

vedrete che entro poco tempo nessuno si ricorderà più di questa tardiva e infruttuosa manifestazione contro... contro.. contro.. ehi, di cosa si stava parlando?

Crocco1830 ha detto...

... ed io che per un momento ho voluto sperare che fosse una manifestazione dell'opposizione parlamentare ...

nonnoenio ha detto...

veltroni oggi, come fassino ieri e dalema l'altro ieri sta solo perdendo tempo.L'opposizione si fa in parlamento e lì che si debbono avere i numeri per contrastare una linea di governo se non ci va.Il resto serve a farlo sentire meno solo e lui ne ha bisogno; speriamo solo che riallacci con la vera sinistra e incominci a dire qualcosa di sinistra, altrimenti sarà, il suo, solo un circo!un bel circo.

Bruno ha detto...

Non condivido in pieno il tuo post..... a me il discorso non è dispiaciuto ma cosa importantissima non è il capo dell'opposizione o compari....ma tutta la gente che è scesa in strada, durante questa manifestazione e quelle dei giorni prima. E' per questo motivo che lo psiconano NON puo' dire di ritornarsene a dormire e stare tranquillo x 5 anni perchè piu' che uolter deve rendere conto alla gente che era e sarà li. Dovra' rendere conto alle firme dell'IDV... dovrà accettare che il sistema è devastato.....

silvio di giorgio ha detto...

3my78
se ti sente uolter...

violavic
niente rivoluzione. io confido sempre nelle pillole blu

faina
sono perfettamente d'accordo con te. e la cosa mi preoccupa.

crocco
per un attimo ci ho sperato anche io. poi veltroni ha iniziato a parlare...

nonnoennio
concordo con quanto ha detto crocco nel suo blog: la manifestazione alla fine è servita solo a lui per riconfermarsi leader(?) dell'opposizione(?)

bruno
lo psciconano se ne impipa di tutto e di tutti: se il governo non lo fa cadere bossi o qualche pillola dell'amore stiamo freschi...
le manifestazioni di piazza non mi hanno mai convinto da sole: a cosa servono se poi in parlamento non tiri zuori gli zebedei?

Mali Cunfusioni ha detto...

mi sento di condividere le parole del tuo post.

l'esercizio della democrazia sotto forma di manifestazione è dimostrazione che esiste pure una parte della popolazione che ha gli occhi ben aperti e puntati e sul lavoro del governo (se tale si può definire?!) e sulle ... dell'opposizione (spero di poter presto definire cosa fa per mettere il sostantivo al posto dei puntini).

nell'attesa che succeda qualcosa, faccio sentire anch'io l'eco della mia voce.

PS: scambio link?

La Mente Persa ha detto...

Si, decisamente Veltroni non è la soluzione e nemmeno l'opposizione!
gio

criminievaticano ha detto...

Che dire di questo PD... non mi piace. Neanche un pò. Passi il discorso del 25 ottobre... e poi? Il nulla. Il Partito Democratico è nato da una forzatura, così facendo si distruggono da soli. Per non parlare del resto della sinistra (praticamente non esiste).

Pupottina ha detto...

bellissima la tua nuova foto silvio!

pabi71 ha detto...

Berlusconi non considera minimamente Veltroni, ma una cosa bisogna ammetterla, con pacatezza almeno un pochino le palline dalla penombra del governo ombra le sta tirando fuori Walter, timidamente, pacatamente...e anche molto in ritardo.
Sicuramente non basta, sopratutto contro un colosso come berluscazzi, abituato a fare quello che vuole quando non è al governo, figuriamoci quando ha una solida maggioranza, tutta disposta a parargli il culo e i suoi affari.
a parte il discorso di destra o sinistra, hanno sbagliato gli elettori, anche quelli di destra a rimandarlo su, era inevitabile che lui si comportasse in questo modo, spara cazzate e smentisce ad una velocità maggiore di una mitragliatrice.
un saluto e buona settimana.
PS
forte l'immagine che hai messo nel logo.

silvio di giorgio ha detto...

crimini
che sia il caso di rimpiangere prodi?

pupottina
la vorrei usare come fototessera sui documenti

pabi
spero che gli elettori di destra si stiano rendendo conto del danno, anche se ormai...

Antonella ha detto...

Molto spiritoso. Il partito Democratico non c'è. Basta vedere nei comuni : non sai chi è iscritto. E' invisibile.
Saluti e a presto
Antonella