Un singolo per niente Fico

No Comment - Post a comment

La notizia ha creato lo stesso scompiglio che si è verificato nel '29 il giorno del terribile Martedì Nero. I centralini delle forze dell'ordine sono stati sommersi dalle telefonate di cittadini terrorizzati alla ricerca di una smentita che purtroppo non c'è stata: Raffaella Fico debutta nel mondo della musica con un singolo arabeggiante, “Rush”, che anticipa l'album omonimo con 10 inediti.
La protezione civile ha ammesso la propria impotenza: “Come per i terremoti non è stato possibile prevedere questo disastro. Sapevamo che qualcosa di devastante sarebbe accaduto ma non potevamo prevedere chi e dove avrebbe colpito.”

I danni non sono ancora quantificabili perché l'evento non si è ancora abbattuto con tutta la sua furia sul nostro Paese (l'album fustigherà le nostre coste il 6 giugno), ma stime accettabili si assestano su cifre apocalittiche: circa 670 mila persone perderanno l'udito, 340 mila cercheranno Balotelli per linciarlo (avrebbe dovuto sposarla e coprirla d'oro per evitare che cercasse di guadagnarsi da vivere con la “musica”) e 37 mila cercheranno conforto imitando Van Gogh mozzandosi entrambe le orecchie a morsi.

Da Veleno, inserto satirico di Libero del 25 maggio 2014


 
This Post has No Comment Add your own!

Posta un commento