Bontade era maggiorenne

2 starnuti - Post a comment

Nuovo post sul mio angolino sul sito de Il Fatto Quotidiano.

Lo scorso 29 giugno, Marcello Dell'Utri è stato condannato in appello a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Secondo le motivazioni depositate dai giudici della Corte d'Appello di Palermo, il senatore avrebbe consapevolmente e sistematicamente mediato tra la mafia e Berlusconi per vent'anni, come il Tg1 e il Tg5 stanno ripetendo fino alla noia in apertura di ogni edizione del giorno e della notte. Vittorio Mangano sarebbe stato introdotto ad Arcore proprio da Dell'Utri per consolidare il legame con le cosche e proteggere Berlusconi dalle escort a cui doveva dei soldi. Per questo Mangano è considerato un eroe: ha evitato uno spreco enorme. Da quanto si legge nelle motivazioni, Berlusconi, pur di stare tranquillo, avrebbe fatto confluire un bel po' di denaro nelle casse della mafia permettendole involontariamente di rifiorire, ammodernarsi e riconquistare così una posizione di prestigio nel ranking mondiale di categoria. Senza la presenza di Mangano quei soldi sarebbero probabilmente finiti tra i pizzi di qualche mutanda. Uno spreco enorme. Berlusconi avrebbe erogato denaro alla mafia anche per non avere noie in Sicilia nel momento in cui la Fininvest stava mettendo le mani su alcune emittenti televisive locali. Invece di rivolgersi alle forze dell'ordine, Berlusconi avrebbe ceduto alle estorsioni per non essere ucciso e risparmiare ai suoi figli l'onta più insopportabile: finire ospiti a Pomeriggio 5 dalla D'Urso...

CONTINUA IMPERTERRITO A LEGGERE IL RESTO DELL'ARTICOLO

 
This Post has 2 Comments Add your own!
Eowyn - 21 nov 2010, 18:47:00

scusa, ma la dimensione indicata in foto da "uno che sa" (ma non parla, che eroe!) sarebbe ricollegabile al nostro amato conducador?

silvio di giorgio - 21 nov 2010, 19:32:00

io trasecolo...questo blog è diventato un covo di allusioni, illazioni...(sì, è ricollegabile a lui...)

Posta un commento