Ultimo tango a Ceppaloni

1 starnuti - Post a comment

Doccia gelata per il pittoresco “Sandra Lonardo Fans Club” di Ceppaloni, che aveva già programmato per stasera un’orgia in piazza con sodomizzazioni di gruppo e orgasmi multipli in previsione della liberazione di Sandra Lonardo in Mastella. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha infatti disposto la revoca degli arresti domiciliari con l’obbligo di dimora per la signora Mastella. Sandra Lonardo è apparsa in strada arringando brevemente la folla con parole di incredulità e delusione, culminate però in un finale speranzoso alla Frank Capra che ha riscattato la banalità della prima parte dell’orazione. La Lonardo ora non sarà più costretta a guardare Uno Mattina in vestaglia e bigodini, la donna di servizio non ne poteva più di ritrovarsela in casa 24 ore su 24, e probabilmente potrà riprendere le sue funzioni di Presidente del Consiglio Regionale della Campania. Dimissioni o autosospensione in attesa del completo chiarimento giudiziario? Sarebbe stata un’emozione insopportabile per le mie coronarie impantanate nel grasso delle costolette di maiale, ma fortunatamente Sandra ne era a conoscenza (viste le sue frequentazioni in ambito ospedaliero) e ha voluto salvarmi la vita. Grazie Sandra.

 
This Post has 1 Comment Add your own!
Prof.Spalmalacqua - 30 gen 2008, 18:51:00

Ma io dico quelle sciarpe fanno parte dell'artigianato tipico di Ceppaloni?
Prof.Spalmalacqua

Posta un commento